DESCRIZIONE DEL PROGETTO

Il Progetto GreenCare School è l’iniziativa che l’Associazione Premio GreenCare dedica alle Scuole primarie di Napoli e della sua area metropolitana al fine di promuovere tra le nuove generazioni un senso civico più orientato alla cura del verde attraverso la lettura del libro “La Villa Comunale di Napoli salvata dai bambini”, scritto ed illustrato da Cecilia Latella (Editrice L’Isola dei Ragazzi), che verrà distribuito agli alunni.

Le grandi aree di lavoro sono:
– conoscere il patrimonio botanico;
– agire per il verde urbano;
– riflettere sul rispetto per il verde urbano.

Sul primo punto si approfondiranno gli elementi storici e botanici dei luoghi in cui è ambientata la storia.

Sul secondo punto si attiverà la cura di un’aiuola della propria Scuola, si metteranno a dimora altre piante o alberelli nel giardino della scuola.

Sul terzo punto sarà previsto un lavoro di osservazione del verde presente sul territorio, si ragionerà sul verde desiderato, sul quale valore i bambini attribuiscono al verde; e si rifletterà sul verde come bene collettivo.

DESTINATARI

Alunni delle classi III e V

PRIORITÀ DEL RAV

Migliorare qualitativamente le votazioni degli scrutini.

COMPETENZE DI RIFERIMENTO

Assumere responsabilmente atteggiamenti, ruoli e comportamenti di partecipazione attiva e comunitaria.
Individuare gli elementi indicatori che permettono di conoscere le regole dei vari ambienti in cui si vive.
Sviluppare un senso civico orientato alla cura delle aree verdi.

ARTICOLAZIONE DELLE FASI

Lettura collettiva della favola green.
Sviluppo del tema proposto in maniera creativa.
Documentazione fotografica, anche realizzata dagli stessi alunni, sulle diverse fasi delle attività.
Produzione di testi, fotografie, disegni, anche riuniti nella forma del cartellone.
Rielaborazione della storia proposta dal libro nella forma del fumetto o illustrazione di parti della storia.

VERIFICA

Il progetto sarà valutato attraverso il monitoraggio delle attività.
Sarà realizzato un elaborato che descrive il lavoro svolto.

RESONSABILI DEL PROGETTO

Docenti delle classi III e V.