DESCRIZIONE DEL PROGETTO

MARIO E CHIARA A MARECHIARO
Il centro polifunzionale San Francesco d’Assisi è una struttura afferente alle Politiche sociali dei servizi per l’infanzia e l’adolescenza propone attività socio-educative e aggregative rivolte ai bambini e ai ragazzi.
Ha come obiettivo l’integrazione dei soggetti a rischio di esclusione sociale.

DESTINATARI

Alunni delle classi terze della Scuola Secondaria di primo grado.

PRIORITÀ DEL RAV

Favorire lo sviluppo delle competenze di cittadinanza attiva nell'ottica della lotta al disagio e alla dispersione scolastica.

COMPETENZE DI RIFERIMENTO


COMPETENZA CHIAVE DI CITTADINANZA: COLLABORARE E PARTECIPARE
Interagire in gruppo, comprendendo i diversi punti di vista, valorizzando le proprie e le altrui capacità, gestendo la conflittualità, contribuendo all’apprendimento comune ed alla realizzazione delle attività collettive, nel riconoscimento dei diritti fondamentali degli altri.


COMPETENZA CHIAVE DI CITTADINANZA: AGIRE IN MODO AUTONOMO E RESPONSABILE
Sapersi inserire in modo attivo e consapevole nella vita sociale e far valere al suo interno i propri diritti e bisogni riconoscendo al contempo quelli altrui, le opportunità comuni, i limiti, le regole, le responsabilità.


COMPETENZA CHIAVE DI CITTADINANZA: COMUNICARE
Comprendere messaggi di genere diverso (quotidiano, letterario, tecnico, scientifico) e di complessità diversa, trasmessi utilizzando linguaggi diversi (verbale, matematico, scientifico, simbolico, ecc.) mediante diversi supporti (cartacei, informatici e multimediali).
Rappresentare eventi, fenomeni, principi, concetti, norme, procedure, atteggiamenti, stati d’animo, emozioni, ecc. utilizzando linguaggi diversi (verbale, matematico, scientifico, simbolico, ecc.) e diverse conoscenze disciplinari, mediante diversi supporti (cartacei, informatici e multimediali).

ARTICOLAZIONE DELLE FASI

Il progetto si articola o in una intera giornata o in modalità residenziale con partecipazione a percorsi a tema articolati in attività laboratoriali della durata di tre giorni con la collaborazione di docenti e educatori.

VERIFICA

Importante ricaduta sul comportamento dei ragazzi.

RESPONSABILI DEL PROGETTO

prof.ssa Daniela VITAGLIANO