DESCRIZIONE DEL PROGETTO

Il progetto proposto il cui sottotitolo è (Applicazioni pratiche per lo sviluppo e l'approfondimento delle conoscenze e la loro trasformazione in azioni concrete) si rivolge agli alunni della scuola secondaria di I grado e nello specifico quale progetto curriculare di potenziamento durante alcune ore dedicate dell’orario scolastico.

Il tema interessa tutti gli studenti che compongono la classe.

La proposta sull’argomento da affrontare è quella della realizzazione, attraverso sia elaborazioni grafiche che elaborazioni bidimensionali e tridimensionali di elementi caratterizzanti il programma di studio della materia associata.

Tale proposta consente di concepire il progetto formativo sul potenziamento nel suo più stretto significato didattico quale supporto alla semplificazione e all’approfondimento, sia nei casi di difficoltà dei ragazzi alla comprensione che di approfondimento per i ragazzi che invece hanno una certa vivacità all’apprendimento, al fine di offrire un’offerta formativa completa.

L’offerta didattica propone infatti agli studenti la possibilità di imparare ad utilizzare gli strumenti necessari che consentono di trasformare le conoscenze in azioni concrete con sperimentazioni legate ai programmi svolti in classe.

Gli strumenti utilizzati saranno molteplici: dalla utilizzazione delle diverse tecniche e forme del disegno (mappe concettuali, diagrammi, fumetti, tempere ed acquerelli) alla realizzazione di modelli tridimensionali.

La proposta si adatta perfettamente ai contenuti delle materie associate quali arte ed immagine (2H e 2B), Italiano‐storia (2A), scienze (2A).

DESTINATARI

Classi 2A, 2H,2B.

PRIORITÀ DEL RAV

Favorire lo sviluppo delle competenze di cittadinanza attiva nell'ottica della lotta al disagio e alla dispersione scolastica fornendo strumenti utili al superamento delle difficoltà (pratiche, cognitive, emotive) che impediscono di trasformare le conoscenze in azioni concrete.

COMPETENZE DI RIFERIMENTO

COMPETENZA CHIAVE DI CITTADINANZA:

APPRENDERE AD ORGANIZZARE L’ATTIVITÀ DI STUDIO individuando, scegliendo ed utilizzando varie fonti e varie modalità di informazione e di formazione (formale, non formale ed informale), anche in funzione dei tempi disponibili, delle proprie strategie e del proprio metodo di studio e di lavoro.

COMPETENZA CHIAVE DI CITTADINANZA:

APPRENDERE PARTECIPANDO E COLLABORANDO Interagire in gruppo, comprendendo i diversi punti di vista, valorizzando le proprie e le altrui capacità, gestendo la conflittualità, contribuendo all’apprendimento comune ed alla realizzazione delle attività collettive, nel riconoscimento dei diritti fondamentali degli altri.

COMPETENZA CHIAVE DI CITTADINANZA:

APPRENDERE UTILIZZANDO IL LINGUAGGIO DELLA COMUNICAZIONE Comprendere messaggi di genere diverso (quotidiano, letterario, tecnico, scientifico) e di complessità diversa, trasmessi utilizzando linguaggi diversi (verbale, matematico, scientifico, simbolico, ecc.) mediante diversi supporti (cartacei, informatici e multimediali). Rappresentare eventi, fenomeni, principi, concetti, norme, procedure, atteggiamenti, stati d’animo, emozioni, ecc. utilizzando linguaggi diversi (verbale, matematico, scientifico, simbolico, ecc.) e diverse conoscenze disciplinari, mediante diversi supporti (cartacei, informatici e multimediali).

ARTICOLAZIONE DELLE FASI

Il progetto si articola in 2 ore settimanali per classe, in compresenza con l’insegnante di educazione all’immagine e nelle ore scolastiche di arte (2 H e 2B) , oppure nelle ore di italiano‐storia e scienze (2A) Da ottobre a giugno.

VERIFICA

L'obiettivo ultimo sarà quello di produrre diversi elaborati durante lo svolgimento dell’anno scolastico e un elaborato finale. Naturalmente, sarà possibile per l’istituto variare la struttura del progetto in base all’effettiva richiesta.

RESPONSABILI DEL PROGETTO

Referente d’istituto per i progetti curriculari: prof.ssa Daniela VITAGLIANO

Docente di potenziamento: prof.ssa Monica CALDARELLLI (Arte ed Immagine)

Docenti per la materia associata al potenziamento: prof.ssa Fortunata Maria QUARESIMA (Scienze – 2A); prof.ssa Mariarosaria APUZZO (Lettere e Storia – 2A); prof. Luca IANNELLO (Arte e Immagine – 2B e 2H)